Decidere di trasferirsi a Roma, per ragioni di studio o di lavoro, vuol dire farsi avvolgere e inebriare dal fascino di una città ricca di storia, arte e architettura, che incarna a pieno titolo l’appellativo di Città Eterna”.

Ogni anno sono numerosi i turisti, lavoratori e studenti, provenienti da ogni parte di Italia e del mondo, che la raggiungono per provare l’emozione di calcare le strade ciottolate e ricoperte ancora delle antiche pietre calpestate dai grandi Imperatori Romani.

Certo non si può definire una città noiosa, tutt’altro. Frizzante, popolata, viva, colorita, ma anche affollata e caotica. Tuttavia, c’è chi, a tutto questo frastuono preferisce un po’ di tranquillità e per questo cerca di trovare nella “città Eterna”una zona meno movimentata in cui vivere.

Noi ne abbiamo individuate ben 10 tra cui scegliere.

Vediamo insieme i 10 quartieri tranquilli di Roma per vivere nel verde

Quartiere Pincio

Partiamo da uno dei quartieri più conosciuti e rinomati di Roma: il Pincio, che si adagia sull’omonimo colle.

Siamo nella zona a nord del Quirinale e di giardini e ville vi è solo l’imbarazzo della scelta. Ne citiamo uno tra tutti; il primo giardino pubblico di Roma, dove è collocata una meravigliosa terrazza da cui si può godere di una visuale che spazia da Piazza del Popolo alla cupola di San Pietro fino a Monte Mario, senza trascurare il Gianicolo, il Campidoglio e l’Altare della Patria.

Vivere in questa zona, vuole dire avere, praticamente, Roma ai propri piedi.

Quartiere Monteverde

Spostandoci alle spalle del Gianicolo,troviamo il quartiere Monteverde, anch’esso adagiato su una collina di cui conserva il fascino e la tranquillità.

È una zona dove si vive tranquilli e lontani dal caos della città e ricca di spazi verdi. Uno tra tutti, il Parco Doria Pamphilj, ideale per rilassarsi e, allo stesso tempo, essere intrattenuti dai numerosi eventi che vengono organizzati in estate.

Meno conosciuta e anche più piccola, Villa Sciarra sorge, invece, su quelli che furono gli Orti di Cesare, mentre oggi offre ai suoi visitatori resti archeologici, statue, distese di prato verde e fontane settecentesche.

Quartiere Eur

Più moderno e all’avanguardia, può essere considerato la “City” romana, dove si concentrano un gran numero di uffici.

Qui, però, si può godere anche della tranquillità del Parco centrale del Lago, zona verde che circonda un laghetto artificiale, dove si può assistere a diverse attività sportive acquatiche e assaporare ore di relax nel suggestivo Giardino delle Cascate.

Quartiere Esquino

Uno dei rioni del centro storico di Roma, normalmente popolato di turisti e viaggiatori da tutto il mondo, offre un’area di relax con il suo Parco Colle Oppio, proprio a pochi passi dal Colosseo, dove è possibile passeggiare tra i resti diTito, Domus Aurea neroniana e delle Terme di Traiano.

Quartiere Aventino

A pochi passi dal Circo Massino, Colle Aventino è un quartiere residenziale borghese tra i più tranquilli del centro romano. Qui si può accedere al suggestivo Giardino degli Aranci, con uno dei belvedere più romantici della Capitale e il famoso “buco della serratura” da cui si ammira il cupolone di San Pietro.

Quartiere Flaminio

Quartiere tranquillo tra Ponte Milvio e Piazza del Popolo, vanta la presenza del Parco delle Rimembranze o Villa Glori. Una volta zona di caccia e piantagione di viti, oggi è un’area verde con sentieri sterrati, spaziosi prati e piccoli boschi.

Quartiere Trieste

Chiamato così per l’omonimo e sinuoso Corso che lo attraversa per metà, è sede del piccolo parco Villa Paganini, con tanto di lago, isolotto artificiale e la  straordinaria Grotta-Ninfeo.

Quartiere Pinciano

Posto tra la via Flaminia e la via Salaria questo è il quartiere che ospita la famosa Villa Borghese, 80 ettari di parco pubblico composto da verde organizzato in diverso modo, dal giardino all’italiana a quello in stile inglese, e poi edifici, piccoli fabbricati, fontane e laghetti.

Quartiere Parioli

Altro quartiere residenziale molto esclusivo e con numerose aree verdi disponibili per i suoi residenti. Tra questi spicca Villa Balestra, piccolo giardino con ampi viali, aiuole e alberi da fusto, che ospita anche un parco giochi per i bimbi e un punto ristoro per grandi e piccini.

Quartiere Trastevere

Il quartiere della movida romana per eccellenza dà accesso a numerose aree verdi della città. Molte di queste le abbiamo già citate, ma a ad esse si aggiungono anche il colle Gianicolo, l’Orto Botanico di RomaVilla Lante e molti altri ancora.

Leggi anche gli altri articoli che parlano di Roma.

Torna alla HOME…………….Clicca qui

 

Post simili

Lascia un commento

Change Pricing Plan

We recommend you check the details of Pricing Plans before changing. Click Here



$99Unlimited daysPay Per Listing0 regular & 0 featured listings


Active

$Unlimited daysPackageUnlimited regular & featured listings