Oggi parliamo della nostra Capitale, la bellissima ed eterna Roma che, per i monumenti, la storia, la bellezza e i luoghi da visitare, rimane sempre una delle città più amate del mondo.

La poesia della“città eterna”non esiste solo tra i grandi monumenti e le grandi opere che si ha la fortuna di visitare nel centro, ma anche per la vita di quartiere, il suono del dialetto, i negozi, le persone, i colori e i profumi.

Tra le domande più gettonate sul web c’è la curiosità di sapere quali sono i migliori quartieri, quelli dove chiunque sceglierebbe di vivere per stare bene e godersi a pieno la Capitale.

Scopriamo insieme Roma e i quartieri dove si vive meglio.

Centro storico

La maggior parte delle persone valutano come prima possibilità quella di andare a vivere nel centro storico di Roma, cioè tutta quell’area che riguarda Campo de’ Fiori, Piazza di Spagna, Piazza Navona e Barberini.

E’ un’area molto ampia perfetta per chi vuole poter eliminare il problema dei mezzi di trasporti perché avrà tutto sempre a portata di mano.

Inoltre è la zona più viva, anche sotto il punto di vista del divertimento. Non mancano i ristoranti e i pub sempre aperti. Lo svantaggio? In determinate strade può essere difficile dormire bene o comunque trovare la tranquillità a causa della movida.

L’altro svantaggio è che qui i costi sono decisamente più alti, per non dire proibitivi per la maggior parte delle persone.

Zone residenziali

Le zone residenziali sono molti ambiti da coloro che vogliono vivere in una zona tranquilla e allo stesso tempo prestigiosa. Come per esempio Monteverde oppure i Parioli. Il buono di queste zone è che vi permettono di avere tutto a portata di mano, specialmente per quanto riguarda i servizi necessari alla famiglia. Ci sono le scuole, i centri commerciali, gli uffici e sono ben collegati con i mezzi pubblici alle altre parti di Roma. Non mancano poi le ampie aree verdi.

Roma Nord

Secondo la cultura popolare e nell’immaginario collettivo, Roma Nord è la parte “vip” della Capitale, quella più ricca e più raffinata e quindi proprio per questo in eterna contrapposizione con il resto del territorio cittadino e in particolare con Roma Sud. Una raffigurazione in parte reale e in parte romanzata di questa zona che, per molte ragioni, è certamente ottima da scegliere per chi è in cerca di una casa da acquistare o affittare a Roma Nord. Vediamo quindi le principali caratteristiche di Roma Nord dal punto di vista residenziale.

Quartieri di Roma Nord

Innanzitutto vivere a Roma Nord avrà un significato anche molto differente in base al quartiere che si sceglie. Parioli, Villa Clara, Collina Fleming e Pinciano sono infatti da considerare senza dubbio i quartieri più lussuosi della zona. Gli altri sono caratterizzati da stili di vita, costi e quotazioni inferiori o leggermente differenti, pur mantenendo un taglio residenziale ed elegante: si tratta di Trieste-Salario, Nomentano, Monte Sacro, Talenti, Quartiere della Vittoria, Monte Mario, Tor di Quinto.

Collegamenti e mezzi di trasporto

Per quanto riguarda i mezzi di trasporto, la linea A della Metro, con le sue fermate di Flaminio, Lepanto, Ottaviano e Cipro, lambisce la parte bassa di Roma Nord, quella a confine con il centro della Capitale, mentre la linea B serve la parte più a ovest dell’area. Roma Nord è interessata anche dalla presenza della linea ferroviaria regionale Roma-Viterbo e nella parte est è servita dalla ferrovia Roma (Ostiense)-Cesano-Viterbo in particolare con le fermate di Valle Aurelia, Appiano, Balduina, Gemelli, Monte Mario e San Filippo Neri. Per quanto riguarda invece i collegamenti, le principali vie di comunicazione sono rappresentate dalla via Cassia, dalla Flaminia e dalla Salaria.

Roma Sud

Partiamo innanzitutto dalla suddivisione in quartieri che, anche in questa zona, sono differenziati in modo significativo.

I quartieri di Roma Sud sono Ostiense (Garbatella), Portuense, Ardeatino (Vigna Murata, Roma 70, L’Annunziatella),Giuliano-Dalmata (Prato Smeraldo, Fonte Meraviglia), Europa (EUR) e Lido di Ostia (Ponente, Levante e Castel Fusano).

Collegamenti e mezzi di trasporto

Roma Sud è interessata dalla presenza della linea A della Metro, in particolare con le fermate di Piramide, Garbatella, Basilica San Paolo, EUR (Magliana, Palasport e Fermi) e Laurentina. L’area è servita anche dalla Ferrovia Roma-Lido che collega la stazione di Roma Porta San Paolo (fermata Piramide della Metro B) al limite sud del quartiere di Lido di Ostia. Le stazioni principali sono Basilica San Paolo, EUR Magliana, Tor di Valle, Vitinia, Casal Bernocchi, Acilia, Ostia Antica, Lido di Ostia Nord, Lido di Ostia Centro, Stella Polare, Castel Fusano, Cristoforo Colombo (capolinea). Le principali vie di collegamento di Roma Sud sono la Tuscolana, la Portuense, l’Ostiense, l’Ardeatina e l’Appia.

Quartiere per i giovani

I giovani che cercano la movida, senza dubbio hanno l’interesse di vivere vicino alle zone dove passare ore di divertimento. I quartieri migliori sono San Lorenzo, Testaccio e Pigneto. Chi invece cerca casa per motivi di studi, allora vuol dire che hanno bisogno di vivere il più vicino possibile all’Università, allora i migliori quartieri sono San Lorenzo, Tiburtina, Verano o Piazza Bologna.

CLASSIFICA DEI QUARTIERI DI ROMA DOVE SI VIVE MEGLIO

1 – Parioli: un bel quartiere ricco di servizi e ben collegato alla città, una delle zone con più verde di Roma. Tra le bellezze del posto troviamo il Parco della Rimembranza, il parco dell’Acqua Acetosa e Villa Ada.

2 – Monteverde: il quartiere si trova sulla collina del Gianicolo, sopra Trastevere, e, oltre ad offrire tantissimi servizi e una grande tranquillità, è ben collegato alla città.

3 – Pigneto: un quartiere molto adatto a chi ama la vita notturna e il divertimento. I bar alla moda, i locali e i luoghi di arte e cultura sono il cuore della zona.

4 – San Lorenzo: un quartiere per chi ama la vita fatta di aperitivi, cene e divertimento. E’ un quartiere universitario e si trova tra Termini e La Sapienza, è ricco di locali con musica dal vivo, bar e ottimi ristoranti.(Leggi l’articolo: Quartiere San Lorenzo a Roma )

5 – Garbatella: per chi ama la vera vita da quartiere, pur rimanendo ben collegato alla città. La zona, con condomini costruiti durante l’epoca fascista, è ricca di ville e spazi verdi.(Leggi l’articolo: Roma – Il quartiere Garbatella un’angolo di vera romanità) 

6 – Ostiense: anche questo luogo è consigliato per chi vuole vivere la vera vita da quartiere, sempre restando collegato alla città e ai vari luoghi di intrattenimento e buona cucina.

7 – Monti: un quartiere medievale tra le zone più popolose di Roma. I servizi pubblici di trasporto e i servizi culturali sono tutti concentrati in questa zona, arricchita dalle sue attrazioni turistiche come i Fori Imperiali e il Palazzo delle esposizioni.

8 – Trastevere: quartiere pittoresco ricco di bar, ristoranti ed eventi culturali, che comprende sia luoghi lussuosi che popolari.(Leggi l’articolo: A spasso per Trastevere: il quartiere più affascinante di Roma)

9 – Prati: un quartiere confinante con il Vaticano, ricco di bei palazzi con uffici e negozi di lusso. Una zona ben tenuta, calma e tranquilla perché un po’ distante dal centro.

10 – Ostia: è l’unico quartiere di Roma sul mare, ma ben collegato al centro della città. Un luogo ricco di tranquillità.

Leggi gli altri articoli su Roma consigliati:

Ora prosegui con la lettura di altri articoli del Mio Blog….Clicca qui

Post simili

Lascia un commento

Change Pricing Plan

We recommend you check the details of Pricing Plans before changing. Click Here



$99Unlimited daysPay Per Listing0 regular & 0 featured listings


Active

$Unlimited daysPackageUnlimited regular & featured listings